Skip to main content

Amiloidosi da transtiretina: scintigrafia per il monitoraggio della risposta al trattamento?

Intervista a Sharmila Dorbala By 19 Luglio 2022Aprile 18th, 2024No Comments
Speciali

Negli ultimi anni la scintigrafia ossea ha assunto un ruolo fondamentale nella gestione dell’amiloidosi cardiaca da transtiretina, rendendo possibile una diagnosi non invasiva e, di conseguenza, favorendo un inizio tempestivo dei trattamenti. Ma questo esame può essere utilizzato anche nel monitoraggio a lungo termine della risposta alla terapia? Lo abbiamo chiesto, in occasione del Congresso PISA AMYLOID 2022, a Sharmila Dorbala del Department of Radiology del Brigham and Women’s Hospital di Boston (Massachussets).