Skip to main content

L’ecocardiografia al tempo della COVID-19: veloce, portatile, decontaminabile.

By 17 Aprile 2020Aprile 1st, 2022No Comments
IntervisteSpeciali

Anche nel campo dell’imaging cardiaco ci si è dovuti riorganizzare per far fronte all’emergenza COVID-19. Ad esempio, attraverso l’utilizzo di tool ecocardiografici portatili e facilmente decontaminabili. Abbiamo parlato con Alberto Barosi, Responsabile del Laboratorio di Ecocardiografia dell’ASST Fatebefratelli Sacco di Milano, dei punti di forza e di debolezza di queste tecnologie e delle precauzioni da prendere in presenza di pazienti COVID-negativi.