Skip to main content

Eventi cardiovascolari acuti e paura del contagio da COVID-19

By 25 Marzo 2020Aprile 1st, 2022No Comments
IntervisteSpeciali

A causa della vicinanza dal comune di Codogno, primo focolaio dell’epidemia da COVID-19 in Lombardia, l’Ospedale di Cremona è stato sin da subito in prima linea nella gestione dell’emergenza: attualmente solo 40/50 posti letto sui 600 disponibili sono occupati da pazienti non contagiati. Gian Battista Danzi, Direttore dell’UO di Cardiologia, ci ha parlato delle conseguenze per il reparto di cardiologia, sottolineando come rilevi un calo drastico degli accessi per patologie tempo-dipendenti, come ictus e infarti.