Skip to main content

Emergenza coronavirus, quali conseguenze per i reparti di cardiologia?

By 9 Marzo 2020Settembre 8th, 2021No Comments
IntervisteSpeciali

Nelle aree più colpite, l’epidemia da nuovo coronavirus sta raggiungendo livelli tali da mettere a rischio il funzionamento dei sistemi sanitari regionali. In primo luogo – spiega Stefano Urbinati, Direttore della Struttura Complessa di Cardiologia e Unità Coronarica dell’Ospedale Bellaria e Presidente dell’Italian Federation of Cardiology – il problema dei posti letto in terapia intesiva, che sta avendo delle conseguenze anche sulla gestione e sulle prestazioni dei reparti di cardiologia.