Skip to main content

Come implementare le linee guida ESC sullo scompenso HFrEF

Intervista a Mauro Gori By 10 Luglio 2023No Comments
Interviste

Diverse evidenze suggeriscono come gli ARNI e le gliflozine siano, tra i quattro pilastri raccomandati dalle linee guida ESC sullo scompenso cardiaco a frazione di eiezione ridotta, quelli che più spesso finiscono per non essere prescritti ai pazienti.

Secondo Mauro Gori, cardiologo dell’ASST Papa Giovanni XIII di Bergamo, è invece fondamentale che i pazienti inizino il prima possibile – ad esempio durante l’ospedalizzazione – tutte e quattro le terapie raccomandate. Lo abbiamo incontrato in occasione del Congresso Zone Grigie, tenutosi a Bergamo il 23 giugno 2023.