Skip to main content

Cardiologia d’urgenza e ambulatoriale nella gestione dell’amiloidosi cardiaca da transtiretina

Intervista a Stefano Perlini e Marco Merlo By 16 Dicembre 2021Aprile 18th, 2024No Comments
RubricheSpecialiDai congressiInterviste

Trattandosi di una malattia sistemica cronica, l’amiloidosi cardiaca da transtiretina costringe i pazienti che ne sono affetti a frequenti visite ambulatoriali. In alcune circostanze invece, come i casi di riacutizzazione dello scompenso cardiaco, essi necessitano di essere visitati d’urgenza in Pronto Soccorso.

Per la nostra rubrica Head2Head abbiamo messo a confronto Stefano Perlini, responsabile del Pronto Soccorso della Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo di Pavia e cardiologo del Centro per la diagnosi e la cura delle amiloidosi sistemiche dell’Università di Pavia, e Marco Merlo, cardiologo della Struttura Complessa di Cardiologia dell’Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina (ASU GI).